ROUNDTABLE SULLA COMUNICAZIONE FINANZIARIA

Un affare per pochi che riguarda tutti: Come i principi contabili internazionali hanno preso in ostaggio le norme del Codice Civile sul bilancio

4 Aprile 2019, ore 14 @ unibz

La redazione del bilancio è un processo articolato e complesso per la cui realizzazione occorre affrontare e risolvere numerosi problemi. Si intrecciano norme del codice civile, principi contabili nazionali ed internazionali, cui si affiancano spesso i riflessi fiscali delle scelte contabili (si veda, per esempio, il principio di derivazione rafforzata).

Quelli che stiamo vivendo sono anni di grandi novità in tema di bilancio. Dal D.Lgs. n. 38/2005, che ha imposto alle società quotate di redigere i loro bilanci secondo i principi contabili IAS/IFRS, al  Decreto Competitività (D.L. 91/2014) che ha esteso la facoltà di utilizzo degli IAS/IFRS alle imprese italiane non quotate, si è assistito ad un continuo processo di adeguamento delle norme contabili nazionali a quelle internazionali.

In questo quadro i principi contabili internazionali IAS/IFRS assumono un rilievo importante spesso poco approfondito. Si ritiene, infatti, che sia necessario creare una nuova cultura contabile che preveda la collaborazione fra professionisti, pubblicisti e membri accademici. L’ambizione di questo convegno è proprio quella di unire il rigore scientifico all’attenzione al profilo pratico dei problemi contabili, con i quali le imprese già si confrontano oppure si confronteranno da qui a breve.